Come fare il cambio armadio

Come fare il cambio armadio in modo pratico e veloce

Ogni stagione è scandita dal cambio armadio. A volte è solo un’operazione di routine, altre volte invece ti costringe a riflettere: il tuo stile è cambiato, hai un mare di vestiti e nessuno che vorresti indossare. In ogni caso, quelle che ti aspettano sono ore snervanti che eviteresti volentieri.

E se questa volta non andasse così? Se invece fosse un’ottima occasione per fare un po’ di decluttering e rimettere in forma il tuo guardaroba? Potresti anche divertirti, perché no?

Abbiamo selezionato alcuni consigli collaudati per fare il cambio armadio in modo pratico e veloce. Potrebbe essere una buona occasione per ottimizzare gli acquisti futuri e ripensare al tuo look. Vogliamo provarci?

Come fare il cambio armadio stagionaleCambio armadio senza stress: come fare

Solo al pensiero inizia a salirti l’ansia. Il tanto temuto cambio armadio è alle porte, inutile procrastinare, non ti porterebbe a nulla di buono. La parola d’ordine è organizzazione. Segnati in agenda il giorno da dedicare al cambio armadio, armati di pazienza e affrontalo al meglio. Prima lo fai e meglio sarà.

Vediamo insieme i trucchi per un cambio armadio all’insegna del relax e perché no, anche del divertimento.

#1 Pianifica: scegli il giorno giusto

Vietato farsi cogliere all’improvviso dall’ispirazione. Mettere a soqquadro tutti gli armadi in un giorno qualunque potrebbe rivelarsi un’impresa difficile da concludere. Potresti ritrovarti con la cena da preparare, il piccolo da andare a recuperare e la spesa da fare, sarebbe un incubo. Ci vuole calma e la certezza di avere tutto il tempo di cui hai bisogno.

Scegli il giorno giusto ed evita i sovraccarichi di impegni, per non ritrovarti a contrastare lo stress. Fare il cambio armadio è un gesto di cura nei tuoi confronti, non sottovalutarne la portata benefica.

#2 Organizza gli spazi

Prima di iniziare, procurati tutto il necessario per poi mettere via gli abiti sia della stagione passata che quelli da eliminare. Non solo, controlla gli appendiabiti: butta quelli rotti e assicurati di averne di varie tipologie, per pantaloni, gonne e camicie. Lo stesso vale per gli accessori: meglio avere a disposizione dei contenitori che ti permettano di organizzare al meglio cinture, borse, sciarpe e foulard.

#3 Svuota l’armadio

Devi fare il cambio armadio? E allora fallo bene. Svuota tutto lo svuotabile: cassetti, armadi, mensole e ripiani. Dividi i vari indumenti e accessori. A questo punto procedi con una prima selezione che ti permette di fare un sano e utile decluttering, liberandoti del superfluo.

Come procedere? Rispondendo per ciascun capo a queste tre domande:

  • Quest’anno l’ho indossato?
  • Mi sento a mio agio quando lo indosso?
  • Posso abbinarlo con almeno altri due capi?

Se le risposte sono negative, allora scartalo senza indugi. Fare decluttering ti permette di creare nuovo spazio e aprirti a nuove possibilità, anche nel tuo stile.

#4 Chiedi aiuto

Fare il cambio armadio in compagnia ha un vantaggio: hai a disposizione il parere di una seconda persona, il suo giudizio implacabile su cosa tenere e cosa no. Puoi trascorrere un pomeriggio all’insegna delle chiacchiere e delle risate senza perdere di vista l’obiettivo principale: un cambio armadio perfetto ed efficiente.

#5 Salva i capi del cuore

Un discorso a parte ce l’hanno i cosiddetti capi del cuore. Si tratta di indumenti o accessori che hanno un valore personale simbolico profondo. La salopette dell’università, la felpa che ti aveva regalato il tuo ragazzo, la maglietta del tuo primo concerto: faresti troppa fatica a separartene.

E allora che fare? Recupera una scatola solo per loro. Ma attenzione meglio mettere delle regole: puoi salvare solo due o tre capi del cuore.

#6 Crea il tuo nuovo armadio

È arrivato il momento di riempire gli spazi con gli abiti selezionati. Un armadio pulito e in ordine rispecchia il tuo stato d’animo e favorisce la concentrazione quotidiana. Aprire un armadio disordinato non fa altro che accrescere la confusione interiore: tienine conto nella tua gestione giornaliera.

Prendi come esempio gli showroom di moda, dove ogni indumento è ben ripiegato, i colori sono accostati e le lunghezze in ordine. Prenderti cura dei tuoi spazi equivale ad avere cura della tua persona.

come fare il cambio stagioneLibera spazio, elimina il superfluo: il cambio armadio perfetto

Non è necessario chiamarsi Marie Kondo e aver scritto un libro sul potere del riordino. Al tuo prossimo cambio armadio metti in pratica i nostri consigli: noterai le differenze e assaporerai gli effetti di un armadio in ordine fin da subito.

Eliminare il superfluo può essere più difficile del previsto, soprattutto se fai fatica a separarti anche da quel paio di jeans che ti stavano così bene quando avevi vent’anni. Ecco, liberarti da questi indumenti ti permette di fare spazio e rimettere in circolo energia positiva per nuove possibilità.

Al Centro Commerciale Mirabello trovi i negozi di abbigliamento dei migliori brand per uno shopping consapevole: crea il tuo nuovo stile e trova gli accessori che ti mancano. Nel tuo armadio, ora c’è posto per tutto ciò che vuoi essere.

Posted in News.